The Art is in the Streets

Il 5 maggio a Firenze si è tenuta la sesta edizione dell’evento artistico “THE ART IS IN THE STREETS” organizzato dall’Istituto Lorenzo de’ Medici in collaborazione con negozianti e artisti/artigiani del Quartiere di San Lorenzo, con il sostegno dell’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini.

Il tema di quest’anno è “BEYOND GRAFFITI” inteso come espressione del carattere urbano e del confronto culturale e artistico diffusi in tutto il pianeta.

L’evento si è così svolto:
1. un concorso artistico a premi e per l’occasione strade del quartiere 1 si sono trasformate in una galleria di oggetti d’arte (opere di gioielleria, di fotografia,  di grafica, di interior design, dipinti, disegni, sculture).
Per ogni categoria sono stati assegnati tre premi destinati alle opere migliori.
2. una performance di danza realizzata dagli studenti dei corsi di balletto, flamenco e jazz.
3. una sfilata di moda di fine corso organizzata dal dipartimento di moda che quest’anno ha presentato i capi basandosi sui temi BEYOND GRAFFITI, FUTURISMO E POP ART.

Orari:

11:00/15:00 - Esposizione in via Faenza, via Sant’Antonino, via dell’Amorino e Piazza Madonna degli Aldobrandini

16: 30 - Premiazione dei vincitori in via del Giglio 4

18:00 - Spettacolo di danza nella Chiesa di San Jacopo in Campo Corbolini in via Faenza, 43

19:00 - Sfilata di moda nella Chiesa di San Jacopo in Campo Corbolini in via Faenza, 43.

 Sei le categorie in concorso:
1. gioielleria
2. interior design
3. grafica
4. fotografia
5. pittura e disegno
6. incisione, scultura e mosaico. 

La manifestazione è stata organizzata con particolare successo dal Direttore Generale LdM, Carla Guarducci, coadiuvata dal Supervisor Alessandra Iavagnilio e oltre ai riconoscimenti dell’Istituto i primi classificati per categoria hanno ricevuto direttamente dal Presidente dell’Associazione, On Monica Baldi, un Pinocchio di cioccolata realizzato e offerto dalla Pasticceria Sieni.