ERASMUS+ 2014-2020

L’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini giovedì 10 aprile, a Firenze, in occasione dell’evento “ERASMUS+ 2014-2020 - Cambiare vita, aprire la mente” - che si è tenuto nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio dove ha avuto luogo il lancio ufficiale mondiale del nuovo Programma Erasmus+/UE – ha reso omaggio alle più alte cariche istituzionali della cultura europea offrendo alcune opere originali realizzate dal Maestro del Laboratorio Flash Art del progetto biennale europeo Pinocchio Forum, Caterina Balletti.

Il Presidente dell’Associazione, On Monica Baldi, ha donato al Ministro per l’Istruzione, Università e Ricerca, Sen Stefania Giannini e al Commissario Europeo Istruzione e Cultura, Androulla Vassiliou, le due sculture di Pinocchio di carta piena in alluminio di particolare valore dell’artista Caterina Balletti e regalato a Sara Pagliai, coordinatrice dell’Agenzia Nazionale LLP / Indire, l’opera in flash art a testimonianza del lavoro eseguito nel laboratorio del progetto Pinocchio Forum.

E l’On Baldi ha affermato: <Vogliamo donare queste opere di Pinocchio, create dall’artista Caterina Balletti, quale testimonial del nostro straordinario patrimonio culturale, ricordando l’autore del libro, Carlo Lorenzini, alias Collodi, nato e vissuto a Firenze. Con questo gesto intendiamo esprimere riconoscenza all’Unione Europea per l’opportunità dataci nel realizzare un progetto culturale, speciale e innovativo che ha innescato un processo di cooperazione e collaborazione intergenerazionale fra diversi partner europei sviluppando, altresì, creatività e crescita >.

_________________________________________________________________

PINOCCHIO FORUM - 1.8.2012 | 31.7.2014 - GRUNDTVIG / LLP UE
ASSOCIAZIONE CULTURALE PINOCCHIO DI CARLO LORENZINI /I - ITALY - coordinatore
INTERNATIONAL COLLEGE SP. Z O.O / PL - POLAND
AMIATA ARTE / CH - SWITZERLAND
LLANELLI MULTICULTURAL NETWORK /UK - UNITED KINGDOM
Il progetto è rivolto alla formazione di una coscienza che sviluppi la creatività e accresca le attività operative del gruppo; intende diffondere la conoscenza del territorio, della storia e delle tradizioni, per migliorare la collaborazione e la responsabilità civica, per fornire un supporto per lo sviluppo di programmi innovativi e per valorizzare lo straordinario patrimonio culturale europeo. Tutto ciò viene realizzato con un confronto tra le diverse interpretazioni del racconto di Pinocchio e le fiabe europee e attraverso un Percorso Pinocchio ricco di sorprese e di attività per bambini e cittadini adulti. Il progetto opera in un contesto di dialogo intergenerazionale.
Il progetto mira ad aumentare autostima e benessere; di approfondire la conoscenza delle affinità e differenze tra le diverse culture, al fine di migliorare la collaborazione e la comunicazione tra i paesi e le organizzazioni partners, specie nei confronti degli ultracinquantenni, con particolare attenzione all'inclusione sociale. Intende tutelare il patrimonio culturale e far conoscere le diverse interpretazioni della fiaba di Pinocchio, per comprendere altri racconti educativi europei che identificano differenti metodi di apprendimento nei diversi luoghi.
Il progetto biennale è attuato anche attraverso un itinerario europeo di dieci laboratori denominati "Laboratori di Pinocchio", dove adulti e bambini possono imparare, sotto la guida di bravi Maestri artigiani, l'arte del mestiere. 

http://www.lanazione.it/firenze/cultura/2014/04/10/1051255-erasmus-giannini-universita.shtml#13    

http://www.erasmusplus.it/?p=970

Download