BUON COMPLEANNO PINOCCHIO

BUON COMPLEANNO PINOCCHIO
PINOCCHIO COMPIE 136 ANNI
Firenze, venerdì 7 luglio
2017

A Firenze venerdì 7 luglio 2017 all’Istituto Tecnico Agrario di Firenze, in via delle Cascine, 11, si è festeggiato “Pinocchio che compie 136 anni” con l’evento “BUON COMPLEANNO PINOCCHIO” organizzato e promosso dall’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini in collaborazione con il Consiglio di Quartiere 1 “Centro Storico” del Comune di Firenze e con l’Associazione “Per Boboli”.

Quest’anno la manifestazione è stata dedicata al progetto “CAMPO DEI MIRACOLI” con il laboratorio sperimentale di ortoterapia “PAESE dei BARBAGIANNI" rivolto sia a ragazze/i con sindrome di Down dell’Associazione “Trisomia 21 Onlus” e sia normodotati della stessa scuola, finalizzato alla realizzazione e manutenzione di un orto terapeutico con lezioni, all’aperto e in aula, con l’obiettivo di promuovere l’inclusione, la socializzazione, il senso di responsabilità e l'autostima delle persone coinvolte, favorendone così lo sviluppo psico-cognitivo.
Sono intervenuti: Francesca Pirri, in rappresentanza del Preside dell’Istituto Tecnico Agrario con il Direttore dell’Azienda Agraria Nicola Iannalfo; Maurizio Sguanci Presidente Quartiere 1 Centro Storico del Comune di Firenze con il Presidente della Commissione Cultura Mirco Rufilli; Anna Ruedeberg Presidente UNITRE Berna; Paola Lorenzini Segretario Generale Fondazione Collodi; la campionessa Trisome Games 2016 Nicole Orlando; Eleonora Pecchioli Presidente Associazione “Per Boboli” e Antonella Falugiani Presidente Associazione “Trisomia 21 Onlus”. Ha concluso la manifestazione l’On Monica Baldi Presidente Associazione “Pinocchio di Carlo Lorenzini” unitamente alla Vicepresidente Rossana Capitani e alla Consigliera Vivilla Zampini attuale Vicepresidente CNA Firenze.
Durante l’evento sono stati consegnati gli attestati di partecipazione al progetto pilota “CAMPO DEI MIRACOLI” e ha preso vita il “LABORATORIO DI PINOCCHIO”: uno speciale laboratorio interattivo, dedicato ad adulti e bambini, dove l’artista Antonio Pirò ha realizzato oggetti con Pinocchio utilizzando anche materiali di riciclo con l’accompagnamento di letture della fiaba, l’ascolto della musica di “Bravissimo Pinocchio”. Particolarmente apprezzato è stato il buffet con la torta dedicata a Pinocchio preparata da Andreina Mancini dell’Antica Pasticceria Sieni.

L’evento celebrativo è iniziato alle ore 10 rendendo omaggio alla casa natia di Carlo Lorenzini, in Via Taddea 21, con la deposizione di una corona di fiori tricolore offerta da Renato Coppola, Presidente del Consorzio del Mercato di San Lorenzo alla presenza della Presidente On Monica Baldi, e del Consigliere Fabrizio Guarducci unitamente al Presidente del Maurizio Sguanci, al Presidente dell’Istituto dell’Arte e Restauro Spinelli Emanuele Amodei, a Anna Ruedeberg accompagnata da Claes e Susanna, a Paola Lorenzini, George Georgescu, Antoaneta Dzeni e Silvia Lagorio.
< A 136 anni dalla nascita di Pinocchio s’intende, così, festeggiare Pinocchio e il suo autore alla stregua degli scorsi anni nel giorno dell’anniversario della pubblicazione “la storia di un burattino” sul “Giornale per i Bambini” avvenuta a Firenze il 7 luglio 1881.> dichiara l’On Monica Baldi.

Immagine: opera in Flash Art di Caterina Balletti

Grazie a: Quartiere 1 “Centro Storico” del Comune di Firenze, Istituto Tecnico Agrario Firenze, Associazione Per Boboli, Associazione Trisomia 21 Onlus, Istituto Lorenzo de’ Medici, Antica Pasticceria Sieni.

Download